Leonardo Allegri : English

Leonardo Allegri
Subject : English
Native : Italian
New Zealand
( / ) Lessons
100%      
( / ) Reviews
6 days ago
Offline
45 Min : $15.49 / £12.48 / €14.70
Trial: FREE

Hello, my name is Leonardo Allegri and I'm 26 years old and currently living in New Zealand. I am a native Italian speaker and teach English, Italian. I have taught online with Verbalplanet.com since May 2016. I can speak the following languages fluently: Italian, English, Japanese, Spanish. I am currently offering a free initial trial lesson for new students.

Detailed Profile in English

About me

I was born in Milan, Italy, 25 years ago. I studied in a scientific high school before graduating and obtaining a Master of Arts in Philosophy (Metaphysics and Philosophy of Language) at University of Milan. As a philosopher, I always rated learning above most other things, however, during my studies grew in me the desire to confront with other people and share my knowledge. I think that the whole path through my academic career changed deeply my view of the world and my interests, making the understanding of different points of view one of my main goals. Hence, I consider every opportunity of meeting new people or experiencing different environments of vital importance.

I see in teaching my native language and English an opportunity to learn more about the world.

As you will see in my Teaching Approach section, I think that teaching a language must be much more than just grammar or communication ability. A language is a direct representation of a culture, of a way of thinking and describing the world.

I also love learning languages and I am currently studying Japanese and improving my Spanish.

Qualifications & Experience

- Since 2011 I have been teaching as a private teacher, through Skype or in person. I started by giving private lessons of philosophy, logic and English to university and high school students, both Italians and foreigners.

Over time I found more and more people interested in learning Italian, a language maybe less common than others but still incredibly important and fascinating for it’s cultural importance.

From a simple passion, teaching Italian quickly became a real profession.

- From 2014 to 2016 I worked for a Municipality near Milan as an Italian teacher in a class of adult people from different countries. I directed every aspect of the course, from the technical choices about the dates of the lessons and the goals of the course, to the didactic material of every lesson. During some lesson I also organized a group work for specific categories of students, in these occasions I collaborated with a couple of assistants.

I believe that the experience above described has been particularly important for my formation as a teacher, as it included many different aspects of what teaching a language can be: working with people of different ages and countries imply being able to change the teaching approach, and teaching to a class is obviously quite different from giving a private lesson.

- Since September 2016 I moved to New Zealand, here I started giving Italian lessons to local people, sometimes in cooperation with local Italian institutes and academies.

Knowing a language is surely not enough to teach it; at least two more things are needed:

- Firstly, you need to know how to teach a language. Concerning this point, I studied how to teach Italian as a foreign language or second language and obtained the CEDILS (certification of competence in teaching Italian as foreign language or second language), released by Università Ca' Foscari of Venice.

- Secondly, you need to know what a language is, what is behind it and what it represents. I spent the last three years of my academic career studying Philosophy of Language and then developing my graduation thesis on the founder of Philosophy of Language: Ludwig Wittgenstein.

Concerning English in particular:

- I studied English for five years in high school and continued studying it during the University. I have many foreign friends and students with whom I often speak in English. I like English movies and TV series and I usually use English subtitles when I watch movies from other countries.

- During my academic career I wrote and read a lot in English, my graduation thesis is mostly in English, as the totality of the bibliography.

- Last October I took the TOEFL exam and obtained a score of 110/120.

Even though I can't offer the same English level of a native speaker I believe I can help you even more than one under some aspects, for example I know what difficulties you might have studying English because I had them myself.

Teaching Approach

A modern teaching approach can’t forget to give an insight of the culture that is behind the language. Apart from this general rule, I learned through my teaching experiences that being versatile is of vital importance; the same approach will never be perfect for everyone.

The most important thing when learning a language is to be motivated, my job is to make things interesting for you. Learning should be fun, and when it can’t be fun at least it must not be boring.

Teaching grammar alone can only be boring, and still grammar is extremely important to speak a language fluently. In my lessons, I try to contextualize grammar aspects as much as possible, to show them in practical every day’s situations.

My approach is dynamic and fun. Conversation from the start, even with Beginners, creates a practical focus, makes the student feel he is getting somewhere and helps me to understand his level and his preferences. Drills and exercises during the lesson help the student assimilate the points covered.


Detailed Profile in Italian

About me

Sono nato a Milano, in Italia, 25 anni fa. Ho studiato in un liceo scientifico prima di laurearmi e poi ottenere una laurea magistrale in Filosofia (Filosofia Teoretica e Filosofia del Linguaggio nello specifico) all'Università degli studi di Milano. Come filosofo ho sempre considerato l'acquisizione di nuove conoscenze più importante della maggior parte delle altre cose, tuttavia, durante l'università è nato in me il desiderio di confrontarmi con altre persone e condividere le mie conoscenze. Credo che il mio intero percorso accademico abbia cambiato fortemente la mia visione del mondo e i miei interessi, rendendo l'osservazione e la comprensione di punti di vista diversi da quelli a cui sono abituato uno dei miei obiettivi più importanti. Pertanto, considero ogni opportunità di incontrare nuove persone o esperire situazioni culturali e lavorative differenti, di vitale importanza. Vedo nell'insegnamento della mia lingua nativa e dell'inglese una possibilità per imparare qualcosa di più sul mondo.

Come potrete vedere nella sezione dedicata all'approccio all'insegnamento, credo che insegnare una lingua debba essere molto di più del solo trasmettere una capacità grammaticale o comunicativa. Una lingua è una rappresentazione diretta di una cultura, di un modo di pensare e descrivere il mondo.

Amo quindi molto anche imparare nuove lingue, al momento sto studiando giapponese e migliorando il mio livello di spagnolo.

Qualifications & Experience

- Dal 2011 ho insegnato privatamente, sia di persona che tramite Skype. Ho iniziato dando lezioni private di filosofia, logica e inglese a studenti del liceo e dell'università, italiani e stranieri.

Col passare del tempo ho trovato sempre più persone interessate all’italiano, una lingua forse meno diffusa di altre ma estremamente importante per il suo valore culturale. L’insegnamento dell’italiano si è rapidamente trasformato da una semplice passione ad un vero e proprio lavoro.

- Ho lavorato per due anni, dal 2014 al 2016, come insegnante di italiano in una classe di adulti provenienti da diversi paesi, per un Comune nei pressi di Milano. Ho diretto ogni aspetto del corso, a partire dal materiale didattico affrontato in ogni lezione. In alcune lezioni mi sono occupato anche di organizzare un lavoro di gruppo per differenti categorie di studenti, in collaborazione con alcuni assistenti.

Credo che l'esperienza appena descritta sia stata particolarmente importante per la mia formazione come insegnante, poiché ha incluso molti e diversi aspetti di ciò che insegnare una lingua può significare: lavorare con persone di differente età e paese d'origine implica diversi approcci all'insegnamento e, ovviamente, insegnare ad una classe è piuttosto diverso rispetto ad una lezione privata.

- A partire dal settembre 2016 mi sono trasferito in Nuova Zelanda, dove ho cominciato a dare lezioni di Italiano a persone del posto, anche in collaborazione con alcuni istituti locali.

Sapere una lingua non è sicuramente sufficiente per insegnarla in maniera efficace, almeno altre due cose sono necessarie:

- In primo luogo è necessario sapere come insegnare una lingua. Riguardo ciò, ho studiato come insegnare italiano agli stranieri ed ho ottenuto il CEDILS (Certificazione della competenza nell'insegnamento dell'italiano come lingua straniera o lingua seconda), rilasciato dall'Università Ca' Foscari di Venezia.

- In secondo luogo è necessario sapere cosa una lingua è. Ho passato gli ultimi tre anni del mio percorso universitario a studiare Filosofia del Linguaggio per poi sviluppare la mia tesi sul fondatore della Filosofia del Linguaggio: Ludwig Wittgenstein.

Per quanto riguarda l'inglese in particolare:

- Ho studiato inglese per cinque anni al liceo ed ho continuato a studiarlo durante l'università. Ho molti amici stranieri e studenti con i quali parlo spesso in inglese. Mi piacciono molti film e serie TV inglesi che guardo rigorosamente in lingua originale, ed uso generalmente sottotitoli inglesi quando guardo film di altri paesi.

- Ho spesso letto e scritto in inglese anche per il mio percorso accademico, la mia tesi di laurea è in parte in inglese, come la quasi totalità della bibliografia.

- Lo scorso ottobre ho sostenuto l'esame TOEFL e ottenuto uno score di 110/120, equivalente ad un C1 nel quadro di valutazione linguistico europeo.

Sebbene io non possa offrire lo stesso livello d'inglese di un madrelingua, credo di potervi aiutare persino di più in alcuni aspetti, so ad esempio quali difficoltà potreste incontrare nell'approcciare l'inglese perché le ho avute io stesso.

Teaching Approach

Un approccio all'insegnamento moderno non può prescindere dal dare una descrizione della cultura che sta dietro al linguaggio. Al di là di questa regola generale, ho imparato attraverso le mie esperienze come insegnate quanto essere versatile sia di fondamentale importanza; lo stesso approccio non sarà mai perfetto per tutti.

La cosa più importante nell'imparare una lingua è essere motivati nel farlo, parte del mio lavoro è pertanto rendere le cose interessanti per voi. Imparare dovrebbe essere divertente, e quando non può esserlo bisogna almeno evitare che sia noioso.

Insegnare la sola grammatica non può essere altro che noioso, nonostante ciò la grammatica è molto importante per parlare fluentemente una lingua. Nelle mie lezioni cerco quindi di contestualizzare gli aspetti grammaticali il più possibile, illustrandoli in situazioni pratiche della vita di tutti i giorni.

Il mio approccio è dinamico e divertente. Molta conversazione, fin dall'inizio ed anche con i principianti, pone l'attenzione sulla pratica, permette allo studente di sentire il miglioramento e permette a me di valutarne il livello e le preferenze. Compiti ed esercizi durante la lezione aiutano poi lo studente ad assimilare i punti trattati.


Detailed Profile in Spanish

About me

He nacido hace 25 años en Italia. Estudie en un liceo científico antes de graduarme, para luego obtener una maestría en la Universidad de Estudios de Milán , en Filosofía (Filosofía Teorética y Filosofía del Lenguaje específicamente) . Como filósofo siempre he considerado que el aprender y adquirir nuevos conocimientos es más importante que otras cosas, es más durante mis estudios universitarios ha nacido en mí el deseo de compararme con otras personas y compartir mis conocimientos. Creo que durante toda mi trayectoria académica, yo haya cambiado decididamente mi visión del mundo y mis intereses, haciendo la observación y la comprensión, de puntos de vista distintos a los que estoy acostumbrado, uno de mis objetivos más importantes. Por eso considero cada oportunidad para conocer nuevas personas o esperimentar situaciones culturales y de trabajo diferentes, de vital importancia.

Veo en la enseñanza de mi idioma y del inglés la posibilidad de aprender más del mundo. Como podrán ver en la sección dedicada al enfoque a la enseñanza, creo que enseñar un idioma deba ser mucho más que sólo transmitir una capacidad gramatical o de comunicación. Un idioma es la representación directa de una cultura, de una forma de pensar o describir el mundo.

Qualifications & Experience

Para ver una versión detallada de esta sección, por favor consulte mi perfil en italiano o en Inglés.

Teaching Approach

Para ver una versión detallada de esta sección, por favor consulte mi perfil en italiano o en Inglés.


Detailed Profile in Japanese

About me

ミラノ出身、25才のイタリア人です。 

高校を卒業後、ミラノ大学で哲学を専攻、卒業しました。

先人がみんな言うように、私も様々な事の本質を知ることが大事だといつも思っています。

特に大学生の時 いろいろな人と出会い、私の考えている事を分かち合いたいと思うようになりました。

在学中に、私が信条としている多種多様の意見に触れる中、自分の中で私の世界観と興味が強く変化したのだと思います。 

私はいつも新しい友達との出会いや、彼らの生きる価値を生み出す異文化やその日常生活に触れてみたりすることを、大切にしています。

今、母国語と英語を教えながら、これは世界について何かを学ぶチャンスだと思っています。

すでにご存じの通り、レッスンをするにあたって、

外国語を教えることは文法の理解力と会話の技術以上のものが必要だと思っています。

新しい言語は新しい文化、新しい考え方、そして世界への入り口ですから。

私も新しい言語を学ぶことが大好きで、今 日本語を勉強しながらスペイン語のレベルアップに励んでいます。

Qualifications & Experience

経歴、経験の詳細は イタリア語文、英文を ご覧ください。

Teaching Approach

詳細は イタリア語文、英文を ご覧ください。


     

Tutor not yet rated.

Complete Student Feedback

Not sure it's for you?